Mozzarella, l'oro bianco diventa nero con il carbone vegetale

di Attilio Nettuno

CASERTA - L’oro «bianco» può anche cambiare colore e diventare nero. Nasce allora il marchio «Nera di Bufala», la prima mozzarella dal colore scuro. Il brand è stato registrato nella giornata di ieri dall’imprenditore caseario Umberto D’Angelo, titolare dell’omonimo caseificio di Cancello ed Arnone, e sarà presentato oggi e domani nel corso della Sagra della Mozzarella in programma proprio a Cancello. A conferire il colore scuro alla «Nera di Bufala» è il carbone vegetale presente nella ricetta, le cui proprietà rendono la mozzarella, dice il suo produttore, più digeribile oltre a rilasciare i principi attivi contenuti nel carbone che hanno effetti positivi per l’intestino dei consumatori e per la loro digestione. «L’idea – spiega l’ideatore Umberto D’Angelo – mi è venuta in mente dopo aver provato il pane carbone. Ho pensato che lo stesso principio potesse essere applicato alla mozzarella e così ho iniziato a sperimentare».
Venerdì 7 Agosto 2015, 22:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP