Cardarelli, blitz anti abusivi dei vigili. E i parcheggiatori per protesta si incatenano alla piazza

ARTICOLI CORRELATI




I vigili dell'unità operativa Vomero Arenella, al comando del capitano Cortese hanno eseguito un blitz nella zona ospedaliera contro i parcheggiatori abusivi.







Sono state consegnate 120 multe per un totale di circa 93.000 euro, provvedimenti che hanno comportato la segnalazione dei parcheggiatori al Questore di Napoli per l’adozione di misure di prevenzione (fogli di via e avviso orale).



Durante il blitz la clamorosa protesta dei parcheggiatori abusivi che si sono "incatenati" ai paletti della piazza per non essere portati via
Giovedì 24 Luglio 2014, 15:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 21 commenti presenti
2014-07-25 18:46:00
finalmente la legalità noto da circa tre mesi che al vomero è tornata la legalità. Bene stanno facendo i vigili con il nuovo comandante. Continuate così, apprezziamo il vostro lavoro. Bravi
2014-07-25 15:53:00
si incatenano e chi se ne frega, vedrai che dopo se ne vanno sti nullafacenti
2014-07-25 12:34:00
abusivi al cardarelli Pienamente d'accordo, siccome risultano nulla tenenti e nulla facenti, facciamo in modo che le multe a loro comminate vengono pagate dagli eredi fino alla settima generazione, altrimenti le paghiamo noi con i vari balzelli delle tasse.Invece di incatenarsi ai pali, incatenateli in galera e buttate le chiavi. Questa è una piaga che non riusciranno mai a sanare, è come il cancro, ti distrugge la vita giorno per giorno, ma non solo al cardarelli, vedi nei pressi del santobono, qualora dovessi avere una multa nelle strisce bleu nei pressi di quest'ultimo, senza aver messo il grattino, da cittadino civile, chiederò aiuto ai carabinieri e denuncerò chi è preposto alla vigilanza, fosse anche il presidente della repubblica. Mi sono scocciato di bisticciare tutti i santi giorni con questi delinquenti.
2014-07-25 12:20:00
@ lucerna Mi associo alla sua opinione. In Italia purtroppo (e soprattutto dalle nostre parti) il cittadino onesto deve sottostare alle vessazioni dei delinquenti e dello Stato (che per molti versi sono assimilabili). Elevare delle multe a questi FINTI nullatenenti non ha senso. Non le pagheranno mai perche' nonostante abbiano libretti di risparmio satolli, smartphone, TV di ultima generazione, scooter e auto (di dubbia provenienza e non assicurati), di intestato non hanno nulla e in piu' risultano disoccupati. Percio' delle multe se ne fregano! Basterebbe invece approvare una legge che preveda il dovere scontare in carcere, ai lavori forzati, le multe non pagate. Tutto qui! Cosi' questi "furbetti" pagherebbero sempre e comunque per le loro malefatte, si pagherebbe la detenzione (vitto, alloggio e tasse varie) e per la prima volta in vita loro potrebbero dire di aver lavorato, cioe' di essere serviti a quelcosa! Un simile provvedimento metterebbe fine all'IMMUNITA' di cui godono tutti questi ladri e delinquenti (italiani o clandestini che siano), compreso qualche ex Presidente di Regione che non ha pagato nulla perche' si e' dichiarato nullatenente!
2014-07-25 11:05:00
sono dei delinquenti Ieri sera sono andato a prendere un parente alla stazione di napoli, il tempo di scendere dall'auto per aprire il portabagagli e ripartire che si è presentato l'abusivo di turno a chiedere soldi. Ripeto il tempo di scendere dall'auto saranno passati si e no 15 secondi. Ma mi domando e dico dove dovremo andare a finire?

QUICKMAP