Spari e terrore, agguato alla Sanità
Due feriti: uno è in fin di vita | Le foto

ARTICOLI CORRELATI
0
NAPOLI - Due uomini sono stati feriti in serata a Napoli. Uno dei due è ricoverato in condizioni disperate e lotta tra la vita e la morta. È questo il bilancio di un nuovo agguato avvenuto a Napoli. Questa volta teatro della sparatoria è stato il quartiere Sanità. Una sparatoria sicuramente legata alle attività dei clan di camorra.

I due obiettivi dei sicari sono stati colpiti da numerosi proiettili. Uno dei due, contrariamente a quanto precedentemente indicato, non è morto ma è in condizioni disperate.

Ricoverati all'ospedale San Gennaro dei Poveri, per la gravità delle loro condizioni sono stati trasferiti al Cardarelli per essere sottoposti a operazione chirurgica. Sull'episodio indagano i carabinieri.

>>> GUARDA LE FOTO
Domenica 30 Dicembre 2012, 21:43 - Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 00:00


COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP