Pasqua amara per Mancini e Balotelli
ko con l'Arsenal e ora a - 8 della United

LONDRA. Pasqua amara per Roberto Mancini e Mario Balotelli. Il Manchester City è stato sconfitto dall'Arsenal per 1-0, con un gol di Arteta nei minuti finali, e sembra sfumato il sogno di vincere il titolo 2012 della Premier visto che il Manchester United, oggi vincitore del QPR, è ora a +8. A rendere ancora più fastidioso l'insuccesso odierno è arrivata l'espulsione di Mario Balotelli all'89', per doppia ammonizione. Balotelli ha anche tardato ad uscire dal campo, facendo perdere per un attimo la pazienza a Mancini, che lo ha sollecitato ad abbandonare il terreno di gioco.

Domenica 8 Aprile 2012, 19:08 - Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 00:00



QUICKMAP