Tutti i prezzi per adeguare l'impianto tv

A+ A- Stampa
In Campania i prezzi degli interventi necessari per adeguare gli impianti televisivi alla ricezione del segnale digitale saranno tra più bassi d'Italia, almeno tra le Regioni che passeranno al digitale terrestre entro l'anno.

È questo il frutto della proposta presentata dalle associazioni regionali di categoria Cna e Claai nel corso di una riunione tenutasi a Palazzo Santa Lucia con i dirigenti della Regione Campania, del Corecom e del Dipartimento Comunicazioni del ministero dello Sviluppo Economico.

L'iniziativa è volta a tutelare le fasce più deboli, in particolar modo anziani e famiglie a basso reddito, promuovendo le imprese in regola e contrastando il sommerso.

Ci sarà una maggiore necessità di adeguare gli impianti di ricezione obsoleti e di installare i nuovi decoder. Attraverso l'impegno delle istituzioni, delle associazioni di categoria e dei consumatori (Adiconsum, Federconsumatori, Assoutenti), i cittadini campani potranno dunque usufruire di un prezzario trasparente per ogni tipologia di intervento.

Questo il tariffario proposto, che sarà pubblicato nei prossimi giorni sui siti internet di Regione e Ministero insieme all'elenco di tecnici e installatori che aderiranno all'iniziativa, oltre che diffuso attraverso un'apposita campagna di comunicazione:

- Installazione decoder standard: euro 25

- Installazione max 3 decoder: euro 35

- Impianto singolo standard: euro 120

- Impianto singolo standard + amplificatore: euro 150

- Impianto singolo standard + amplificatore + seconda antenna: euro 180

- Impianto satellitare (cavo max 30m.): euro 120

I lavori dovranno essere svolti esclusivamente da aziende abilitate e da tecnici qualificati per la tipologia di installazione richiesta.

Chiamando il numero verde del ministero (800.022.000) sarà possibile conoscere l'elenco degli installatori abilitati. La lista completa degli installatori è presente anche sul sito www.decoder.comunicazioni.it o sul sito www.digitaleterrestre.it



TORNA ALLO SPECIALE
sabato 10 ottobre 2009 - 16:20   Ultimo agg.: lunedì 12 ottobre 2009 13:01
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?

CONDIVIDI L'ARTICOLO

DIVENTA FAN DEL MATTINO
 
 
Indietro
Avanti