Daniela De Crescenzo

Taxi, una app per sapere in anticipo quanto paghi

di Daniela De Crescenzo
Si chiama Digitaxi l’app che permette di contattare dal telefonino uno dei cento taxi che fanno parte del circuito, di prenotarlo in anticipo, di avere il nome del driver e il numero della sua licenza, di calcolare il percorso più breve e di ottenere al volo anche una stima del costo della corsa. L’idea è venuta a un gruppo di utenti che hanno messo insieme duecentomila euro per sviluppare l’applicazione. Spiega il fondatore, Michele Palmieri: “Siamo sostenitori del trasporto pubblico: a conti fatti, conviene abbandonare l’auto e servirsi del Taxi, specialmente se si hanno garanzie di professionalità”.  Un’applicazione utile anche ai turisti: scaricarla sul telefonino è facile e gratuito. E si evita  anche di finire nelle grinfie degli abusivi che assediano navi, aerei treni ed aliscafi. 
 

 
Venerdì 17 Marzo 2017, 16:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti


QUICKMAP