Rubano slot machine, poi si schiantano con il furgone: caccia ai ladri

incidente
di ​Fabio Mencocco

CASERTA - Prima il furto in una bar in via Giosuè Carducci, poi la fuga sulla provinciale verso Giugliano per portare a casa il bottino. Lungo il percorso, però, i ladri a bordo di un furgone, si sono scontrati con una vettura che transitava in direzione opposta, fermando la corsa del proprio veicolo proprio all'incrocio di via Acquaro a San Cipriano d'Aversa. Un impatto violento, che ha sbalzato l'auto in una canale ed ha bloccato l'avanzata del furgone da cui sono cadute anche le slot machine rubate poco prima all'interno del bar. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Villa Literno e i militari della compagnia di Casal di Principe che si sono messi sulle tracce dei ladri, che hanno abbandonato il furgone e sono scappati a piedi dopo l'impatto.
Giovedì 14 Settembre 2017, 12:24 - Ultimo aggiornamento: 14-09-2017 12:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP