Maltratta moglie e figli per 10 anni, condannato a 7 anni

violenza
CASERTA - Dieci anni di continui maltrattamenti fisici e verbali nei confronti della moglie e dei figli. Per il pregiudicato 41enne Antonio Pisaturo, a Pratella, sono scattate le manette. I carabinieri della stazione di Prata Sannita hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. L’uomo dovrà espiare una pena di anni 7 di reclusione per  maltrattamenti continuati ed aggravati nei confronti della coniuge e dei figli minori, reati commessi dal 2005 al 2015. Pesaturo, in più occasioni e per futili motivi, aveva aggredito verbalmente e fisicamente la moglie al fine di estorcerle denaro.
Mercoledì 13 Settembre 2017, 13:50 - Ultimo aggiornamento: 13-09-2017 13:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP