Processo al re del pane
«Dieci anni a Morico»

Processo al re del pane
«Dieci anni a Morico»
di Biagio Salvati

  • 10
Santa Maria Capua Vetere. Variano dai 12 ai 4 anni le richieste di condanna avanzate ieri dai pm antimafia Maurizio Giordano e Alessandro D’Alessio nei confronti del «re del pane» Gianni Morico ed altri coindagati nell’inchiesta scattata nel settembre dello scorso anno anche a carico del fratello Vincenzo (ai domiciliari). Nell’udienza con rito abbreviato che si è celebrata ieri davanti alla quarantatreesima sezione del gup Ludovica Mancini, i pubblici ministeri Alessandro D'Alessio e Maurizio Giordano hanno quantificato le pene, al termine della loro requisitoria, a carico di Gianni Morico con 10 anni di reclusione. L'ultima parola toccherà però al giudice. La sentenza è prevista dopo la discussione degli avvocati difensori. 
Venerdì 21 Aprile 2017, 07:35 - Ultimo aggiornamento: 21-04-2017 08:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP