Rifiuti, allarme «fumarole» a Calvi:
vigili nella ex fabbrica Pozzi Ginori

Rifiuti, allarme «fumarole» a Calvi:
vigili nella ex fabbrica Pozzi Ginori
di Marilù Musto

Calvi Risorta. Vigili del fuoco del comando di Caserta all'opera, questa mattina, per estinguere un incendio che si è sviluppato accanto al sito dell'ex fabbrica dismessa «Pozzi Ginori» di Calvi Risorta, una delle aree più inquinate della Campania. Questi i fatti: una delle celebri «fumarole» (gas spigionato dall'accumolo di rifiuti sepolti per anni nel terreno) si è sviluppata in maniera preoccupante per gli abitati della zona che hanno telefonato subito al 115 insistendo per un intervento immediato dei vigili. Sul posto si è recata una squadra del comando provinciale, attualmente ancora a lavoro con tanto di maschere per ossigeno. Nel terreno è stato scaricato del materiale della ex azienda Pozzi Ginori per quasi 30 anni: stando alle indagini, sono stati versati a strati rifiuti speciali senza alcuna protezione o pragramma di smaltimento. Dopo l'apertura del fascicolo d'inchiesta da parte del pm Giacomo Urbano della procura di Santa Maria Capua Vetere, sono spuntati dal terreno anche fusti di cromo VI.
Venerdì 2 Dicembre 2016, 11:39 - Ultimo aggiornamento: 02-12-2016 11:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP