Alitalia, l'Enac le restituisce
la licenza definitiva

Aerei Alitalia
Ora Alitalia ha di nuovo una patente di volo definitiva. Il segnale di fiducia arriva dall’Enac per la compagnia in amministrazione straordinaria, in attesa della vendita che entrerà nel vivo a settembre. L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile ha provveduto al ripristino delle licenze di esercizio di trasporto aereo delle compagnie Alitalia Sai e Alitalia Cityliner, in Amministrazione Straordinaria, e alla contestuale revoca dunque delle licenze provvisorie, a seguito delle misure assunte dai Commissari Straordinari.

È quanto ha annunciato una nota della stessa Enac, in cui si precisa che «i commissari si sono impegnati a garantire la regolare prosecuzione dell’attività» in linea con le finalità dell’amministrazione straordinaria.«Il Ministro dello Sviluppo Economico ha, in tal senso, autorizzato, con Decreto Ministeriale del 28 luglio 2017, la procedura di cessione dei complessi aziendali, preso atto dell’indirizzo di programma individuato dai Commissari», ricorda la nota. L’Enac fa inoltre sapere che «continuerà a svolgere la propria attività di vigilanza istituzionale sulle società, in conformità alla normativa europea vigente». La licenza provvisoria era stata concessa contestualmente all’avvio dell’amministrazione straordinaria.
Giovedì 10 Agosto 2017, 19:42 - Ultimo aggiornamento: 11-08-2017 19:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP