Manovra, Morando: «Non sarà lacrime e sangue»

Morando (Ansa)
ARTICOLI CORRELATI
3
  • 5
Non sarà una manovra lacrime e sangue e potrebbe arrivare anche un taglio del cuneo fiscale per i giovani. Lo assicura il viceministro dell'Economia, Morando, al convegno dei giovani industriali in corso  a Rapallo. «Gentiloni sta serenissimo - ha aggiunto Morando - lo è sempre stato». Morando ha confermato che è intenzione del governo non far scattare l'aumento dell'Iva previsto dalle clausole di salvaguardia.
Sabato 10 Giugno 2017, 11:52 - Ultimo aggiornamento: 11-06-2017 18:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-06-10 17:34:59
Non sarà UNA manovra di lacrime e sangue come per il passato, ci sarà una manovra di lacrime ed una di sangue. Bisogna crescere, perché solo una....
2017-06-10 15:37:22
Infatti c'è poco da fidarsi con dei mentitori seriali. In autunno questi ci faranno piangere.
2017-06-10 14:37:22
come sempre, si dimenticano di dire la cosa più importante: le intenzioni sono delle migliori (anche se vorrei ben vedere se un esponente del governo si mettesse a dire "faremo una manovra lacrime e sangue" ...), ma COME intendono realizzarle? a latere: sulla base di QUALI precedenti dovremmo fidarci?

QUICKMAP