Big Data e Gestione di rete:
la Federico II scrive su Wikipedia

di Rossella Grasso

Il popolo dei wikipediani arriva all'Università Federico II per il progetto #WikiTIM: riscrivere alcune voci della famosa enciclopedia libera concentrando l'attenzione sui termini delle culture digitali. Dall'unione tra Wikipedia, TIM e 15 allievi del Dipartimento di Ingegneria Elettrica e di Tecnologia dell'Informazione della Federico II sono nati sei nuovi termini che sono stati editati al termine di due mesi di studio e approfondimento per la scrittura delle definizioni.
 

La Federico II di Napoli è la quarta università italiana ad aver aderito al progetto, dopo quelle di Urbino, il Politecnico di Milano e la LUISS di Roma. Con la guida di un tutor di Wikimedia Italia, Fabio Rinnone, i ragazzi hanno approfondito e scritto ex novo voci come Big Data Analytiscs, Controllo della Congestione e Gestione di rete. L'approfondimento dei ragazzi, sotto la supervisione dei professori Carlo Sansone e Robrto Canonico, ha consentito di fornire al popolo dei wikipediani definizioni accurate con una fitta bibliografia che ne attesta la veridicità.

«Questo progetto - ha detto  Paolo Artuso, Responsabile Web di Institutional Communication di Tim - è una risposta all'esigenza di diffusione di informazioni certe e certificate che caratterizza il nostro secolo». Ad arricchire il prezioso lavoro degli studenti napoletani le immagini inedite che l'Archiovio Storico di TIM di Torino ha reso disponibili sotto licenza creative commons appositamente per le nuove pagine. 
Martedì 11 Luglio 2017, 15:25 - Ultimo aggiornamento: 11-07-2017 15:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti