Libro alla cocaina dal Perù
Arrestato campione di culturismo

A+ A- Stampa
TORINO - Un libro di ricette con pagine imbevute di cocaina per far arrivare la droga dal Perù all'Italia, attraverso la Germania: lo ha scoperto la Squadra mobile della Questura di Torino, che ha arrestato, quattro trafficanti di droga ideatori dell'ingegnoso sistema. I due organizzatori della spedizione e lo spacciatore finale sono stati arrestati a Torino; un anno fa sempre la Polizia aveva individuato e arrestato il destinatario del pacco.

L'inchiesta era scattata esattamente un anno fa, quando la polizia arrestò Leonardo Giancippoli, 51 anni, residente a Torino, già campione italiano di culturismo nel 2008, al cui domicilio era stato recapitato il libro di ricette proveniente dal Perù.

Secondo quanto accertato dagli investigatori, una volta a destinazione la droga sarebbe stata estratta dalle pagine grazie a reazioni chimiche di non difficile attuazione. Durante il viaggio dal Perù, il pacco, però, era stato intercettato dalla Polizia doganale di Francoforte, Germania, che aveva avvisato i colleghi italiani.

La plizia italiana ha pazientemente aspettato l'arrivo a Torino del plico e la consegna a casa dell'uomo. Dopo una breve attività di pedinamento, gli agenti hanno fatto un blitz nell'abitazione del culturista trovando tutto il necessario per estrarre, confezionare e tagliare la droga.

Le indagini sono poi proseguite alla ricerca di chi aveva ideato il sistema di trasporto della droga e in chi, una volta che Giancippoli l'avrebbe estratta, l'avrebbe smerciata sulla piazza torinese. Così gli investigatori sono arrivati ad Alex La Rosa Barranco, colombiano di 53 anni, Manrico Parisi, 38 anni, ritenuti gli organizzatori della spedizione, e Roberto Salerno, 25 anni, lo spacciatore finale.

Tutti e tre sono stati arrestati in esecuzione di ordine di custodia cautelare emesso dal gip Francesca Christillin su richiesta del pm Antonio Smeriglio, che ha coordinato le indagini. Gli arrestati sono accusati, in concorso, di traffico internazionale di stupefacenti e di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.
venerdì 19 ottobre 2012 - 20:24
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?

CONDIVIDI L'ARTICOLO

DIVENTA FAN DEL MATTINO