«Desperados» sul Maschio Angioino
Nuova incursione con striscione

A+ A- Stampa
NAPOLI - Uno striscione con la scritta «I disperados». Un gruppo di lavoratori del Consorzio di Bacino lo ha esposto su una delle torri del Maschio Angioino. Un paio di loro, arrampicati sul castello, stanno urlando insulti nei confronti dei turisti che, incuriositi, si sono fermati a guardare e, in alcuni casi, anche a scattare fotografie.
giovedì 25 ottobre 2012 - 16:04
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?

CONDIVIDI L'ARTICOLO

DIVENTA FAN DEL MATTINO