Ischia, la pista da ballo è troppo affollata: chiude la discoteca Blanco

la discoteca chiusa dai carabinieri
di Massimo Zivelli

  • 1
Movida estiva ancora inquieta sull'isola d'Ischia. E' stata chiusa la discoteca Blanco a Casamicciola Terme mentre alla riva destra del porto d'Ischia un altro locale assai frequentato dai giovani, è stato sanzionato per la quarta volta consecutiva e adesso rischia un fermo amministrativo di almeno quindici giorni.

Il blitz del sabato notte porta ancora la firma dei carabinieri della compagnia di Ischia. I militari al comando del capitano Andrea Centrella, hanno operato una fitta rete di controlli su tutto il territorio, traendo fra l'altro in arresto un pusher napoletano beccato in strada a Ischia con alcune dosi di cocaina pronte ad essere vendute. Alla frequentatissima riva destra, già da tempo sorvegliata speciale da parte delle forze dell'ordine, l'ennesima sanzione è scattata nei confronti del gestore di un bar dove si somministravano alcolici ben oltre l'orario consentito dalle ordinanze municipali. Il locale adesso rischia - per recidiva - la chiusura fino a 15 giorni.

Ed è stata chiusa invece la discoteca Blanco sul lungomare di Casamicciola. Non è la prima volta nel corso degli anni, e sempre per lo stesso motivo: all'atto dei controlli nel locale sono risultate esserci più persone rispetto alle 150 autorizzate.

La chiusura - che con tutta probabilità mette la parola fine alle residue attività estive del locale - è stata ordinata a seguito della lunga e laboriosa operazione di identificazione operata dai carabinieri, di tutti i giovanissimi avventori, in maniera tale da rendere poi non facilmente contestabile il dato numerico finale.

Per la cronaca, il Blanco è la discoteca all'esterno della quale nei giorni precedenti due ragazzi napoletani - poi identificati ed arrestati con l'accusa di tentato omicidio - avevano accoltellato due minorenni di Giugliano e Marano, dopo averli malmenati per futili motivi.
Domenica 13 Agosto 2017, 19:22 - Ultimo aggiornamento: 13-08-2017 19:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP