Napoi, ennessima aggressione
a un controllore della Circumvesuviana

di Melina Chiapparino

1
  • 8
È stato aggredito mentre stava effettuando il controllo dei biglietti nella Circumvesuviana, su corso Garibaldi. L'episodio che rendiconta l'ennesima aggressione ai danni dei lavoratori preposti al monitoraggio e al controllo dell'acquisto e dell'utilizzo dei ticket per i viaggiatori è accaduto in tarda mattinata sul piazzale del terminale della circumvesuviana dove, normalmente, i controllori si posizionano per fermare i viaggiatori.

Vittima di spintoni e pugni che l'aggressore ha inferto perchè non possedeva il biglietto, è un 57enne napoletano, soccorso dall'ambulanza e refertato per contusioni e politraumi in diverse parti del corpo. L'aggressione è durata una manciata di secondi ed i sanitari che hanno medicato la vittima presso il Loreto Mare, hanno riscontrato anche un forte stato di agitazione nel 57enne in evidente stato di choc. 
Venerdì 2 Dicembre 2016, 12:14 - Ultimo aggiornamento: 02-12-2016 12:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2016-12-03 08:19:53
Se non ci saranno condanne serie queste cose capiteranno sempre.

QUICKMAP