Aggressione choc in provincia di Napoli: uomo accoltellato ai testicoli

di Francesco Gravetti

San Giuseppe Vesuviano. Potrebbe essere stato vittima di un’aggressione l’ucraino di circa 45 anni trovato la notte scorsa in via Aielli, a San Giuseppe Vesuviano, in una pozza di sangue. L’uomo è stata ferito ai testicoli, con ogni probabilità da un’arma da taglio, forse un coltello. A soccorrerlo sono stati alcuni passanti, che lo hanno visto a terra ed hanno avvertito gli agenti del locale commissariato.

I poliziotti hanno chiamato un’ambulanza, che ha portato lo stranieri nell’ospedale “Martiri del Villa Malta”, di Sarno, dove tuttora è ricoverato. Le sue condizioni sono gravi ma non dovrebbe essere in pericolo di vita: attualmente, però, non è in grado di essere interrogato e, pertanto, i poliziotti non hanno ancora potuto ascoltare la sua versione dei fatti. Secondo le prime ricostruzioni l’uomo, trovato privo di documenti, è un clochard senza fissa dimora: potrebbe essere stato coinvolto in una rissa oppure essere finito vittima di un’aggressione
Venerdì 29 Gennaio 2016, 20:07 - Ultimo aggiornamento: 29-01-2016 20:07
© RIPRODUZIONE RISERVATA



QUICKMAP