Stroncato da malore mentre è in servizio: muore operatore ecologico a Cicciano

di Nello Lauro

0
  • 105
Una tragedia sul lavoro. Questa mattina Giovanni De Riggi, 61 anni a dicembre, operatore ecologico del comune di Cicciano si è sentito male mentre era al lavoro insieme a un collega. Erano da poco passate le 8 durante il solito giro mattutino con la navetta tra le strade del paese per raccogliere i rifiuti porta a porta. È stato tutto velocissimo: Giovanni si è sentito male e si è accasciato al suolo. Inutili i disperati tentativi del collega prima e quello dei medici del 118 poi per rianimarlo: il 61enne era già deceduto.

Giovanni, molto conosciuto in città per la sua garbatezza, lascia la moglie e due figli. Sul posto la polizia municipale e successivamente anche i carabinieri della locale stazione.
Venerdì 11 Agosto 2017, 12:09 - Ultimo aggiornamento: 11-08-2017 12:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP