​Circumvesuviana: in due senza biglietto, lanciano barattoli di tonno contro il macchinista

di Francesco Gravetti

  • 103
Barattoli di tonno contro la cabina di guida del treno, perchè il controllore li aveva fatti scendere in quanto sprovvisti di biglietti. In Circumvesuviana aumentano i controlli per verificare se gli utenti sono in possesso del titolo di viaggio, ma spesso la solerzia del personale si scontra con la maleducazione e la violenza dei portoghesi. Questa mattina, alla fermata di via Del Monte, nel territorio di Torre del Greco, due cittadini hanno scagliato barattoli di vetro pieni di tonno contro la cabina di guida, dove si trovava il macchinista. Il motivo: appena pochi minuti prima erano stati invitati a lasciare il treno, perché non avevano il biglietto. Il barattolo si è infranto contro il vetro e del tonno è entrato pure nella cabina di guida, dal finestrino abbassato. Solo per un caso il macchinista non si è ferito. Il dipendente Eav si è comunque sporcato di olio, oltre a prendersi un forte spavento.
Giovedì 20 Aprile 2017, 15:57 - Ultimo aggiornamento: 20-04-2017 16:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP