Fiamme alla Fca di Pomigliano: operai
evacuati per un'ora, poi il rientro

di Pino Neri

Pomigliano d'Arco  - L'intero reparto stampaggio dello stabilimento Fca di Pomigliano d'Arco ( Napoli), è stato evacuato a seguito di un principio di incendio scoppiato su una linea delle presse. Una settantina i lavoratori presenti che sono stati fatti uscire dal reparto per procedere con le operazioni di spegnimento: il capannone è stato riaperto meno di un'ora dopo per far rientrare gli operai, nessuno dei quali risulta ferito o intossicato. Secondo quanto si è appreso, il filo di una fiamma ossidrica è caduto al suolo finendo su un pezzo di plastica causando il principio di incendio ed il fumo, che hanno fatto scattare subito le misure di sicurezza. I lavoratori sono stati immediatamente evacuati e sul posto è intervenuta la squadra del servizio interno dei vigili del fuoco, che ha subito domato le fiamme.
Mercoledì 30 Novembre 2016, 20:45 - Ultimo aggiornamento: 30-11-2016 22:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP