Giugliano, medico del Pronto soccorso ferito all'occhio da un familiare di un degente

di Mariano Fellico

GIUGLIANO. Nuova aggressione al Pronto Soccorso dell'ospedale San Giuliano, dove un medico è stato malmenato dal figlio di un paziente: ha riportato una ferita sotto l'occhio e gli sono stati praticati due punti di sutura. Il tutto è successo intorno alle 18 quando un trentenne di Marano ha sferrato uno schiaffo al volto del medico che era in servizio al Pronto Soccorso. Il motivo dell'aggressione è stato il tempo di attesa per il padre del giovane che doveva essere visitato dai medici. Il giovane dopo l'aggressione è scappato, mentre il medico è stato sottoposto ad una Tac ed altri esami in quanto aveva riportato anche gonfiore all'occhio. Dopo l'aggressione sono intervenute le forze dell'ordine che hanno registrato quanto era successo e denunciato a piede libero il trentenne per aggressione.
Venerdì 22 Gennaio 2016, 20:51 - Ultimo aggiornamento: 22-01-2016 20:51




QUICKMAP