Giugliano, due nomadi scoperti con materiale hitech rubato

GIUGLIANO - Una coppia di nomadi originari della Serbia, lui 47 e lei 41 anni, sono stati denunciati per ricettazione nel corso di controlli eseguiti dai carabinieri in un campo nomadi in zona Asi a Giugliano, nel napoletano. Durtante la perquisizione nel loro modulo abitativo, i militari li hanno trovati in possesso di materiale di provenienza illecita: cinque macchine fotografiche digitali delle più note marche, due telefonini, un personal computer, un lettore dvd e un car stereo per Bmw nonché una borsa contenente numerosi oggetti di bigiotteria. Per il possesso di tutto il materiale i due non sono stati in grado di fornire alcuna giustificazione. Al termine degli accertamenti, nei loro confronti è scattata la denuncia.
Domenica 17 Gennaio 2016, 13:36 - Ultimo aggiornamento: 17-01-2016 13:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA



QUICKMAP