Giugliano, operazione della polizia: perquisizioni nelle case dei camorristi, sequestrate dodici auto

di Mariano Fellico

Giugliano. Operazione contro la criminalità organizzata e la microcriminalità da parte della polizia. Controlli e perquisizioni nelle abitazioni e locali frequentati da pregiudicati, vicini al clan Mallardo e nei campi rom sulla Circumvallazione esterna: sequestrate oltre 12 auto di dubbia provenienza. In azione 40 agenti del Commissariato di Polizia di Giuliano, diretti dal primo dirigente Pasquale Trocino, insieme ai reparti anticrimine della Questura di Napoli che stanno effettuando dei controlli serrati alla ricerca di droga armi e materiale proveniente da furti o rapine. Gli agenti stanno effettuando una task force in vari quartieri della città, sia al centro storico che sulla fascia costiera tra Licola, Varcaturo e Lago Patria. Sottochiave anche uno scooter sottoposto a sequestro amministrativo che secondo gli inquirenti sarebbe stato utilizzato in rapine.
Mercoledì 20 Gennaio 2016, 16:37 - Ultimo aggiornamento: 20-01-2016 16:37




QUICKMAP