Maltempo a Napoli: alberi caduti, tetti scoperchiati e strade chiuse

ARTICOLI CORRELATI
0
Pomeriggio di superlavoro per i vigili del fuoco e la polizia municipale, a Napoli, a causa del maltempo: secondo quanto riferisce il comando provinciale dei pompieri, sono attualmente oltre cento le chiamate al centralino in attesa di intervento, sia nel capoluogo che in provincia, prevalentemente per alberi caduti, tetti scoperchiati dal vento e interventi di messa in sicurezza per il crollo di calcinacci dagli edifici.

Tutte le squadre dei caschi rossi sono attualmente al lavoro e, in vista delle criticità annunciate per la notte, sono stati anche chiamati in servizio dei rinforzi. A Napoli, la Polizia Municipale ha chiuso via Kagoshima, per la rimozione di alcuni rami pericolanti di un albero che minacciano di cadere; chiusa anche via Grotta della Marra, nel pressi di via Settembrini, per un edificio con problemi di staticità sgomberato in passato. Il comandante della Polizia Locale di Napoli, Ciro Esposito, ha disposto un incremento di personale, per stanotte, a causa della criticità idrogeologica annunciata per le prossime 24 ore, a partire dalla mezzanotte, dalla Protezione civile regionale. PIO
Lunedì 29 Febbraio 2016, 20:38 - Ultimo aggiornamento: 01-03-2016 12:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP