Napoli. «Higuain checca e traditore», sit-in dell'Arcigay contro i manifesti omofobici in via Toledo

ARTICOLI CORRELATI
0
  • 262
Sit-in dell'Arcigay Napoli in via Toledo contro alcuni cartelli omofobici apparsi nella stessa strada in questi giorni riferiti al passaggio di Gonzalo Higuain alla Juventus. 'Frocio traditore', 'Gonzala Checchaiguan' e 'vai frocio dai tuoi simili alla Juve' le scritte rivolte contro l'ormai ex attaccante del Napoli. 
 
 

Antonello Sannino, presidente di Arcigay Napoli ha commentato: "non è la prima volta che questo negoziante espone cartelli orribili con una chiara violenza omofobica - ha rircodato - , chiediamo a questo punto l’immediato intervento dei vigili urbani perché venga rimosso questo cartellone e perché vengano presi provvedimenti nei confronti di chi offende l’immagine di una delle strade principali di Napoli, attraversata ogni giorno da migliaia di napoletani e di turisti”.

Così oggi pomeriggio il Gruppo Giovani di Arcigay Napoli insieme a I'm gay, any problem? ha deciso di organizzare per la manifestazione per chiedere la rimozione del cartello e per invitare il negoziante a smetterla di veicolare messaggi dal contenuto omofobico.

 
Martedì 2 Agosto 2016, 20:31 - Ultimo aggiornamento: 02-08-2016 22:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP