Nascondeva la droga nelle imposte,
arrestato 48enne nel Napoletano

di Nello Lauro

COMIZIANO – Nascondeva la droga ovunque nella sua abitazione. Mobili, passamano, finestre e persino nel giardino. Una attività stroncata sul nascere dai carabinieri della stazione di Cicciano, agli ordini del maresciallo Giuseppe Giudice che hanno sequestro 600 grammi di hashish in una abitazione a Comiziano. Nel piccolo comune del Nolano i militari hanno messo sotto chiave lo stupefacente ed arrestato F.R., 48enne che aveva occultato la droga in vari anfratti della sua abitazione. I carabinieri hanno rinvenuto l’hashish nascosto in cucina, in vari mobili, nel giardino dell’abitazione ed in diverse imposte e fessure. Sotto sequestro anche materiale per il confezionamento e un coltello usato per tagliare la sostanza. I militari hanno effettuato il blitz insieme ai colleghi della Compagnia di intervento operativo di Napoli. F.R. si trova ai domiciliari, proseguono invece le attività di monitoraggio e controllo della compagnia di Nola, diretta dal capitano Alberto Degli Effetti, contro la vendita ed il consumo di droga sul territorio.

 
Martedì 20 Giugno 2017, 09:35 - Ultimo aggiornamento: 20-06-2017 09:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP