Non c'è accordo sul percorso: salta la maratona di Napoli

di Gianluca Agata

NAPOLI - Napoli sarà orfana della sua maratona. L'impossibilità di trovare un percorso condiviso con l'Amministrazione Comunale ha determinato il rinvio al prossimo autunno della tradizionale 42,195 km mentre è confermata per il 28 febbraio la gara della mezza maratona sui 21,097 km con partenza ed arrivo in piazza del Plebiscito.

La volontà del Comune di Napoli era quella di percorrere un tracciato interamente cittadino che attraversasse non solo le zone più rinomate della città ma anche le periferie che abitualmente fanno notizia solo per i fatti di cronaca poco edificanti.

Nel corso dei mesi sono stati studiati diversi percorsi ma, ora il posizionamento dei cantieri, ora le condizioni del fondo stradale, ora lo svolgimento di mercatini hanno sempre fatto saltare qualsiasi soluzione. Da qui la decisione di far saltare la maratona confermando il percorso della mezza. 
Lunedì 25 Gennaio 2016, 19:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP