Somma Vesuviana, parassiti nei cibi:
Nas sequestrano fabbrica di conserve

di Pino Neri

  • 166
Somma Vesuviana. Una fabbrica risultata priva dei requisiti minini igienici e strutturali. Non solo: nei cibi prodotti dall'opificio sono stati trovati parassiti e muffe. Sono questi i motivi resi noti dai carabinieri del Nas, Nucleo anti sofisticazioni, di Napoli che hanno portato al sequestro preventivo da parte dei militari di un intero stabilimento di conserve, "La B.d.C.",  a Somma Vesuviana, in via Vignariello. Per motivi di sicurezza i carabinieri hanno anche fermato la commercializzazione di 8 tonnellate di cibi prodotti da questo impianto.                     
Venerdì 2 Dicembre 2016, 11:28 - Ultimo aggiornamento: 02-12-2016 11:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP