Sassi contro treno: ferita donna in Circumvesuviana |Foto

ARTICOLI CORRELATI
di Francesco Gravetti


Nuovo lancio di sassi ai danni di un treno della Circumvesuviana: un masso ha colpito il convoglio partito alle 19,11 dal terminal di Porta Nolana e diretto a Sorrento, mandando in frantumi il finestrino. Le schegge del vetro hanno raggiunto una studentessa, ferita al naso e alla spalla e subito accompagnata in ospedale. Il raid è avvenuto tra la stazione di Barra e quella di Santa Maria del Pozzo: il treno si è poi fermato a San Giorgio per consentire all’ambulanza di soccorrere la studentessa e alle forze dell’ordine di intervenire. Impossibile, però, risalire agli autori dell’ennesimo raid vandalico: il lancio di sassi è partito dalle campagne. Il treno è, comunque, tornato a Napoli: i passeggeri diretti in provincia sono scesi per poi risalire su un altro convoglio. 
Lunedì 1 Febbraio 2016, 20:40 - Ultimo aggiornamento: 02-02-2016 08:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA



QUICKMAP