Si masturba in strada e lancia lo sperma addosso alle vittime

di Cristina Liguori

  • 13635
Si masturbava dinanzi ai bambini, alle adolescenti, in strada e dinanzi a diverse donne. In molti casi l'uomo di 37 anni, aveva poi raccolto lo sperma con una siringa e poi, incredibilmente, lo aveva spruzzato addosso alle ignari vittime. Dopo diverse denunce i carabinieri della stazione di Varcaturo, guidati dal maresciallo Procolo Petrungaro e coordinati dal capitano Antonio De Lise della Compagnia di Giugliano, lo hanno arrestato a seguito di ordinanza della procura di Napoli nord.

Due i reati configurati: atti osceni in luogo pubblico e lancio pericoloso di cose. In manette è finito I.F. 37 anni. L'uomo, così come raccontano i testimoni, è stato trovato a masturbarsi dinanzi ad una scuola paritaria, ad una scuola media e addirittura dinanzi ad una chiesa in piena sfida  alle istituzioni ecclesiastiche. Diversi i racconti che hanno riempito le pagine dell'ordinanza di arresto. Ora l'uomo dovrà affrontare un processo . 
Venerdì 17 Febbraio 2017, 09:58 - Ultimo aggiornamento: 17-02-2017 09:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP