Teatro in lutto a Torre del Greco, scomparso il regista Gino Roma

di Emanuela Sorrentino

A Torre del Greco lutto nel panorama artistico. Si è spento nei giorni scorsi sconfitto da un male incurabile Gino Roma, regista e anima della compagnia teatrale Teatro Club fondata 45 anni fa a Torre del Greco con il fratello Renato, che ha portato  in scena in tutta Italia testi dell'arte teatrale partenopea e non solo, ottenendo prestigiosi riconoscimenti. Gino con abnegazione e professionalità ha formato generazioni di attori amatoriali avvicinando appassionati di ogni età alla grande famiglia del teatro che ora porterà avanti i suoi insegnamenti, come è stato sottolineato durante il rito funebre a cui hanno partecipato i ragazzi di ieri e di oggi della compagnia Teatro Club che si sono stretti attorno alla moglie Marianna, ai figli Tommasa e Mario, ai familiari. Tutti  ricordano Gino Roma con in mano gli inseparabili copioni durante le prove, o a calcare il palcoscenico a fine rappresentazione per salutare i suoi attori e il pubblico, svelare note di regia e annunciare i prossimi impegni della compagnia. 
Domenica 17 Settembre 2017, 13:33 - Ultimo aggiornamento: 17-09-2017 13:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP