Pepe Russo, atmosfere incantate per uno spot a Procida

E’ lo spot di un profumo l’ultima occasione per raccontare la bellezza di una città. A firmare la regia e a ideare la storia è un grande della fotografia d’autore, Pepe Russo, che guarda la realtà con gli occhi di chi è innamorato della sua città: Napoli.

Questa volta è l’affresco di Procida, di un paesaggio incantato dai mille colori, delle stradine misteriose che conducono al borgo marinaro dell’antico porto della Corricella, ancora addormentato e sdraiato sul mare nelle prime ore del mattino.

In quell’ intreccio di logge, archi e gradinate passeggia la bellissima testimonial del profumo, Teresanna Pugliese, tra gli sguardi ammirati dei “guagliuni” del posto.

Così Pepe comincia ad esaltare le possibilità espressive di ciascun personaggio, è il caso del pescatore, dei pensieri racchiusi nel suo sguardo, o del giovane che non sa nascondere il suo desiderio al passaggio della donna che abita nei sogni di ogni uomo.

L’isola si risveglia così in un crescendo di emozioni, enfatizzate dalla voce sensuale di Veronica Simioli, e che esplodono nel ballo liberatorio finale sullo scenario delle reti dei pescatori adagiate sulla banchina del porticciolo secentesco.

L’arte raffinata del giovane fotografo napoletano non era sfuggita all’alta moda italiana, tanto che gli stilisti Dolce e Gabbana hanno affidato alle sue immagini il loro marchio, commissionandogli lo Spot “Pieces of History”, girato nei vicoli del centro storico di Napoli. Pezzi di storia, che, come quelli di “Femmena”, raccontano le vicende di un luogo e i valori della sua gente. E Pepe Russo plasma quei valori e li compone in ritratti senza tempo, che testimoniano la sua appassionata ricerca della bellezza della sua terra.

Una terra sfigurata spesso dai racconti che ne rimarcano solo le debolezze, e che alimentano stereotipi negativi e luoghi comuni sulla città di Napoli: la povertà, la criminalità, la “monnezza”.

E Pepe Russo ha fatto proprio il compito dell’artista di contribuire a migliorare l’immagine della sua città, sfatandone i miti e svelandone la straordinaria ricchezza.

 
Lunedì 19 Giugno 2017, 20:20 - Ultimo aggiornamento: 19-06-2017 20:20
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP