Premio De Andrè fa tappa a Torre del Greco: i «Kafka sulla spiaggia» alla semifinale nazionale

Il critico Dario Salvatori con i vincitori della tappa torrese del Premio De Andrè
di Fiorangela d'Amora

Torre del Greco. Sarà una band napoletana dal nome affascinante, “Kafka sulla spiaggia”, a rappresentare la Campania alle semifinali del Premio De André. Lo ha deciso la commissione formata dal critico musicale e autore televisivo Dario Salvatori, dalla direttrice artistica del Premio Luisa Melis e da Teresa Mariano, consulente creativo, esperta di management e produzioni musicali, durante la serata evento tenutati al Cafè Street 45 a Torre del Greco.
“Ringraziamo l’associazione Beta e l’A Different che hanno contribuito a rendere perfetta la serata. Ci ha colpito il livello alto delle esibizioni e degli artisti in gara. Siamo rimasti impressionati dai vincitori, i “Kafka sulla spiaggia”, per il bellissimo arrangiamento, per il testo e per il modo usato per esprimersi” le parole di Luisa Melis, Direttrice artistica del Premio.

Una tappa che ha portato sul palco nove talenti tra gruppi musicali e cantautori singoli e che ha aperto le porte della semifinale nazionale alla band napoletana.

I Kafka Sulla Spiaggia sono un gruppo napoletano nato nel 2011; la band, nella sua formazione attuale è formata da Luca Maria Stefanelli (voce, chitarra, piano); Domenico Maria Del Vecchio / Nikkio (batteria, voci); Giorgio Magliocco / Gioia di Vivere (chitarra, voci); Pierluigi Patitucci (basso, voci). Dopo la registrazione del primo singolo, “Adieu”, nel 2013 i Kafka Sulla Spiaggia pubblicano il loro primo Ep, “Il marinaio spiegò le vele al vento ma il vento non capì”.

Nello stesso anno la band vince il “Premio per la miglior presenza scenica” al Gielle Contest, e “Adieu” entra a far parte di numerose compilation. Il gruppo colleziona numerosi live in giro per l’Italia e alcuni riconoscimenti, tra cui il Premio dell’Associazione Ultrasuoni, nell’ambito del Nano Contest. Nella serata campana, molto apprezzate anche le esibizioni degli altri concorrenti in gara: Ciro Tuzzi, Daniele Sorrentino, Thelegati, Vat Vat Vat, Toto Toralbo & i Minimali, Malmö, Il Quarto Imprevisto, The Fabbrica 2.0.  La serata si è arricchita anche di una interessante novità: una “ArtZone” nella quale sono state esposte opere pittoriche e fotografiche di artisti campani selezionati da Graziella Melania Geraci.
 
Venerdì 21 Aprile 2017, 19:40 - Ultimo aggiornamento: 21-04-2017 19:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP