De Magistris: «La delibera sulla pace
va oltre la contingenza»

«Questa delibera vola più in alto della contingenza del momento. Non mi piace che venga strumentalizzata». Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, nel suo intervento in Consiglio nel corso del lungo e acceso dibattito sulla delibera che intende inserire nello statuto del Comune la dicitura ' Napoli Città di Pacè.


Secondo de Magistris, "legare" la modifica dello statuto alle violenze in cui è sfociata la manifestazione contro Salvini, lo scorso 11 marzo, è «una polemica strumentale perché la città di Napoli è parte lesa e il primo che ha leso politicamente la città è stato Salvini». De Magistris ha ribadito che «la nostra Giunta sarà sempre contro ogni forma di violenza fisica, psicologica, morale e istituzionale».
Lunedì 20 Marzo 2017, 15:45 - Ultimo aggiornamento: 20-03-2017 17:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP