Premi e risate, a Villarica sul palco
i migliori Racconti nel Cassetto

ARTICOLI CORRELATI
di Cristina Cennamo

Serata di gala per il “Racconto nel cassetto“, il concorso-evento organizzato dalla onlus ALI e dalla casa editrice Cento Autori tenuta a battesimo quest’anno da’gli attori Rosaria De Cicco e Sasà Trapanese, con la direzione artistica di Giancarlo De Simone. Sul palco del salone di Villa Maria a Villaricca si sono alternati infatti i sei finalisti del concorso letterario e numerosi artisti a partire dal premio alla carriera Peppe Lanzetta, che ha da poco inaugurato la carriera di scrittore di gialli in salsa rigorosamente partenopea.

Identico riconoscimento è andato all’’attore Federico Salvatore, mentre una targa alla memoria è stata consegnata ad Ottavia Fusco in memoria del marito Pasquale Squitieri mentre in sala non potevano mancare il ’’patron dell’’ALI Pietro Valente, il presidente dell’’Ordine dei giornalisti della Campania Ottavio Lucarelli, l’’ex procuratore della Repubblica di Napoli Giovandomenico Lepore con il collega Diego Marmo e Gino Rivieccio, che con le sue esilaranti battute ha concluso la serata insieme alla cantante Francesca Marini, l’’attrice Marianna Mercurio ed il comico Francesco Arienzo.
Lunedì 19 Giugno 2017, 20:13 - Ultimo aggiornamento: 19-06-2017 20:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP