In gioco non c'è solo la riforma

di Massimo Adinolfi

In una sola giornata accade questo: che a Napoli venga Matteo Renzi, alla Mostra d’Oltremare, a promuovere le ragioni del sì al referendum del 4 dicembre; che al teatro Sannazaro si riuniscano invece insieme, per le ragioni opposte, la sinistra del Pd, con Roberto Speranza e il sindaco di Napoli Luigi de Magistris; che nel complesso monumentale di Santa Chiara ci siano i Cinquestelle con Luigi Di Maio, Roberto Fico e tutti gli altri del Movimento; che all’Hotel Ramada faccia tappa il tour «No, grazie» di Giorgia...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
PROVA GRATIS



Giovedì 1 Dicembre 2016, 23:45 - Ultimo aggiornamento: 01-12-2016 23:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP