Uccide la mamma con 50 coltellate e si butta dalla tromba delle scale

ARTICOLI CORRELATI
PADOVA - Uccide la mamma con 50 coltellate e poi si ferisce con la lama a braccia e gola e si butta dalla tromba delle scale. La tragedia si è consumata all'Arcella poco dopo le 14 di oggi, mercoledì 17 maggio. Secondo quanto si è appreso i due avevano iniziato una furibonda discussione alle cinque di mattina, sfociata poi nel tremendo omicidio-suicidio.

Ad uccidere la mamma - Feodora Malachi - un 30enne moldavo, rinvenuto agonizzante al piano terra del palazzo. Sul posto i medici del Suem hanno tentato invano di rinimarlo. Arrivati anche i carabinieri che si sono trovati davanti una scena raccapricciante: sangue ovunque, in casa e per le scale del condominio. L'assassino è stato identificato come Veaceslav Malachi, con precedenti e agli arresti domiciliari per furto.
Mercoledì 17 Maggio 2017, 14:29 - Ultimo aggiornamento: 17-05-2017 15:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP