Roma, gli spezzano il dito per rubargli fede: caccia a due rom

2
  • 5
Gli hanno spezzato il dito pur di rubargli la fede. Poi gli hanno sfilato 5 euro dal portafogli. Una rapina brutale avvenuta ieri nei pressi della pineta di Ostia. La vittima è un anziano di 80 anni. I due rapinatori, dalla prima ricostruzione della polizia intervenuta sul posto, sono probabilmente rom.

E' quanto avrebbe dichiarato agli investigatori l'anziano ancora sotto choc. E' stato proprio lui a raccontare agli agenti della polizia la violenza con cui i due balordi lo hanno affrontato e a fornire una sommaria descrizione.
Venerdì 17 Marzo 2017, 15:16 - Ultimo aggiornamento: 18 Marzo, 08:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-03-18 08:37:22
La legge non e uguale,non ci possiamo armare perché diventiamo il nuovo far west a chi spara prima ,ma la legge su queste violenze non fa paga nulla ecco perché dai giovanissimi ai rom ai ladri di tutte l'etnia in ITALIA fanno i cavoli loro, diciamo tutti insieme che questi crimini devono essere pagati con leggi severe ...
2017-03-18 11:17:14
...il tessuto sociale è talmente incancrenito nella "varietà" di costoro, che ormai sarebbero necessari solo i lanciafiamme però proibiti anche dal buonsenso onde evitarne danni collaterali!

QUICKMAP