Schianto dopo la disco, morti carbonizzati:
avevano 36 e 42 anni

0
  • 2
Due persone sono morte in un grave incidente stradale che si è verificato la scorsa notte a Seregno, in Brianza. Il 118 è intervenuto poco dopo le 2 di notte in via Saronno quando, in uno scontro che pare abbia coinvolto due vetture, una è finita contro il muro di un palazzo incendiandosi. All'interno i vigili del fuoco hanno recuperato i corpi carbonizzati del conducente e del passeggero. 

Le vittime sono due italiani di 36 e 42 anni, con i corpi che sono stati estratti carbonizzati dall'abitacolo dell'auto, verso le tre del mattino. A quanto si apprende i due, di cui non sono ancora state rese note le generalità, erano appena usciti da una discoteca ed erano diretti a casa quando la loro auto, forse a causa dell' altra velocità, ha sbandato uscendo di strada e andando a sbattere contro il muro esterno di un'abitazione.

L'impatto, secondo i rilievi dei carabinieri e dei vigili del fuoco, è stato talmente forte che il blocco motore si è staccato, finendo nell'abitacolo. I due, sempre secondo primi riscontri, sarebbero morti sul colpo. Subito dopo l'auto è stata avvolta dalle fiamme. 
Venerdì 2 Dicembre 2016, 10:23 - Ultimo aggiornamento: 02-12-2016 21:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP