Terremoto, edifici crollati:
arrivano i primi indagati

RIETI - La procura della Repubblica si appresta a iscrivere nel registro i primi indagati per l’inchiesta avviata per far luce sui crolli di edifici pubblici e privati, avvenuti durante il terremoto del 24 agosto scorso. La decisione arriva all’esito di alcuni accertamenti effettuati.

 
Mercoledì 30 Novembre 2016, 21:59 - Ultimo aggiornamento: 01-12-2016 14:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP