Alba Adriatica, bagno di fine stagione: turista muore annegato

Tragedia di fine estate ad Alba Adriatica. Ieri mattina un 60enne, Vincenzo Di Girolamo, è annegato nel tratto di spiaggia libera tra lo stabilimento Primula e Corallo, con il corpo poi trascinato dalla corrente nei pressi della concessione balneare dell'hotel Impero. L'uomo, originario di Borgorose, in provincia di Rieti, aveva deciso di fare il bagno quando, intorno alle 10.30, è scattato l'allarme. Sul posto la Croce Rossa di Alba Adriatica e personale del 118 che sono intervenuti con un'auto medica. Quando è stato portato a riva però per il 60enne non c'era già più nulla da fare.
Domenica 17 Settembre 2017, 16:38 - Ultimo aggiornamento: 18-09-2017 17:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP