28enne «morto» si risveglia
e torna in vita durante il funerale

A+ A- Stampa
LUXOR - Si chiama Hamdi Hafez al-Nubi ha 28 anni ed era stato dichiarato ufficialmente morto, in seguito a un infarto sul posto di lavoro, nel villaggio di Naga al-Simman nell’Egitto meridionale.
Parenti e amici avevano già preparato tutto per il suo funerale, quando il medico, insospettito per la temperatura alta del corpo del giovane defunto, ha ordinato un'ulteriore visita.
Ad un tratto il ragazzo si è svegliato, tra la gioia e l'incredulità generale. Sua madre dopo la notizia è letteralmente svenuta dalla gioia.
martedì 8 ottobre 2013 - 12:47
VUOI CONSIGLIARE QUESTO ARTICOLO AI TUOI AMICI?

CONDIVIDI L'ARTICOLO

DIVENTA FAN DEL MATTINO
 
Indietro
Avanti