L'ultimo desiderio del bimbo malato terminale: «Seppellitemi accanto alla mia mamma»

Il piccolo Filip (Metro.co.uk)
0
  • 3000
Una storia davvero straziante, quella di una famiglia di origine polacca che sta vivendo tanti lutti e sofferenze. La vicenda della famiglia Kwansy, tuttavia, ha commosso il Regno Unito dopo l'appello di papà Piotr per il piccolo Filip, malato terminale dopo essere stato colpito da una grave forma di leucemia infantile.

Filip, probabilmente, non arriverà a compiere sette anni. La malattia ha raggiunto uno stadio che induce alla rassegnazione: a nulla sono valsi i tentativi di ricorrere a varie terapie e cure costosissime. Ora, però, il piccolo riuscirà a realizzare il suo ultimo desiderio: quello di essere sepolto accanto alla tomba della mamma, uccisa nel 2011 da un sarcoma. La raccolta fondi lanciata sul web dai parenti di Piotr e Filip ha avuto un successo strepitoso: servivano 6500 sterline per poter pagare la sepoltura del piccolo accanto a sua madre, che riposa nel cimitero della città di origine, in Polonia. La storia ha però mobilitato l'animo di tanti utenti del web e sono state raccolte ben 22 mila sterline.



«Sono commosso, non posso credere che tante persone abbiano deciso di aiutarmi a realizzare l'ultimo desiderio di mio figlio» - spiega papà Piotr, ripreso da Metro.co.uk - «Filip era molto piccolo quando è morta sua madre, non credo possa ricordarsi di lei, ma ha visto molte volte la sua tomba. Ha chiesto di essere sepolto accanto a lei perché dice che io sono il suo angelo sulla Terra e lei sarà l'angelo custode quando si ritroveranno in cielo».
Sabato 18 Marzo 2017, 22:44 - Ultimo aggiornamento: 19 Marzo, 16:25
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP