Nozze reali
il giorno di Pippa

ARTICOLI CORRELATI
di AnnaMaria Asprone

  • 1
Londra - Una chiesetta immersa nel verde del Berkshire. Per sposarsi ha scelto la più inglese e tradizionale delle cornici, Pippa Middleton, sorella minore di Kate e, tra una manciata di minuti, moglie di James Matthews, ricco banchiere quarantunenne, rampollo di una famiglia nota e agiata almeno quanto quella della sposa. A breve dunque il sospirato e chiacchieratissimo «sì» degli sposi quasi reali, nella chiesetta di St Mark's nel Berkshire, sotto un cielo grigio e piovoso. I due si giureranno amore eterno alle 11.30 di oggi, ora locale, prima di dirigersi, insieme ai circa 130 invitati, verso il grande padiglione di vetro allestito nel giardino della magione dei Middleton per il ricevimento. 

Matrimonio di lusso, dunque, per Pippa Middleton e il finanziere James Matthews che per le nozze non si fanno mancare proprio nulla. Secondo infatti il Mirror online, il costo approssimativo di questo grande giorno supera le 250 mila sterline, 15 volte in più di quanto si possono permettere i comuni mortali che non vantano parentele con i reali. Del resto i Middleton non possono badare a spese dovendo ospitare fra i 350 invitati un elevato numero di vip, a partire dai giovani membri di casa Windsor: così si spiegano l'enorme struttura in ferro e vetro costata 65 mila sterline, il servizio di catering 70 mila (oltre alle 17mila per gli alcolici), l'abito da sposa 10 mila sterline e gli anelli 20 mila.

Un
«» molto mediatico, dunque quello che sarà pronunciato tra poco nella chiesa di St Mark's di Englefield, il paesino del Berkshire. Per quanto riguarda l'abito di Pippa, al di là del prezzo, ovviamente elevato, è ancora tutto top secret, fino all'ultimo minuto. Fonti vicine alla sposa rivelano che la 33enne «cognata reale» preferisce un vestito semplice ed elegante. Sicuramente, molto diverso dall'abito di nozze che indossò Kate nel 2011. Semplice sì, ma non per questo meno prezioso: secondo le voci dei soliti ben informati il vestito della sposa sarà fatto tutto a mano e potrebbe essere costato intorno ai 60mila euro. 

Una degli ospiti più attesi e ad alto tasso di gossip è di sicuro la fidanzata del principe Harry, Megan Markle, attrice americana divorziata (famosa per la partecipazione alla serie tv
«Suite»), che è arrivata a Londra in gran segreto. La sua mise e il suo rapporto con gli altri membri della famiglia reale britannica non mancheranno di far parlare. La sua presenza sovverte una regola consueta anche se non scritta: quella del «No ring, no bring», cioè «Niente anello, niente invito», nel senso che le fidanzate non ufficiali sono escluse da un matrimonio vip. La bella Meghan, invece dall’aeroporto è stata accompagnata direttamente a Kensington Palace, dimora di Harry, William e Kate Middleton. 

E per finire un ultimo dettaglio svelato sul chiacchieratissimo matrimonio: la sposa ha chiesto agli invitati di portarsi due abiti. La festa si terrà nella tenuta di famiglia, dove è stato montato un gazebo gigantesco nel giardino, voluto dai wedding planner. 
Sabato 20 Maggio 2017, 11:34 - Ultimo aggiornamento: 20-05-2017 12:57
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP