«Perdonare gli stupratori di minori se sposano le loro vittime»: la proposta choc

La proposta di legge
1
  • 195
Proposta choc da parte di Akp, il partito del presidente turco Recep Tayyip Erdoğan. Nel suo Paese si è acceso un dibattito che ruota intorno al perdonare gli stupratori in caso sposino le loro vittime. 


Il disegno di legge, che sarà discusso martedì in Parlamento, intende depenalizzare la violenza sessuale sui minori se "l'atto è avvenuto in modo consensuale e il suo autore accetta di sposare la vittima". 
Su Twitter la campagna sotto l'hashtag #TecavuzMesrulastirilamaz si scaglia contro la "legittimazione" dello stupro. A insorgere sono state anche diverse organizzazioni dei diritti umani che parlano di possibile incremento del fenomeno delle "spose bambine".

 "L'obiettivo - replica il ministro della Giustizia, Bekir Bozdag - è scongiurare le conseguenze legali in cui si imbattono le coppie che hanno rapporti consenzienti e vogliono sposarsi prima della maggiore età". 
Sabato 19 Novembre 2016, 20:34 - Ultimo aggiornamento: 19-11-2016 22:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2016-11-20 08:20:35
ridicolo accadeva in Sicilia piu' di 50 anni fa adesso non piu' ma dico stanno arretrati sti turchi? se una non ti vuole perche' insisti di sposarla con la forza? se la ragazza e' giovanissima perche' insisti a sposarla quando fra 20 anni non potrai mai soddisfarla... perche' sei vecchio crepito capito? dai a Cesare quello che' e' di Cesare perbacco!

QUICKMAP