La rivelazione di Erdogan:
«Il kamikaze indossava la maglia di Messi»

1
Il dettaglio choc. Il kamikaze 14enne che il mese scorso ha ucciso 56 persone a un matrimonio curdo a Gaziantep, nel sud-est della Turchia al confine con la Siria, indossava una maglietta di Lionel Messi.

A rivelarlo è stato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, ricordando come un episodio analogo sia avvenuto pochi giorni dopo a Kirkuk, in Iraq, dove però l'attacco suicida di un altro ragazzino con la maglietta del campione argentino del Barcellona era stato fortunatamente sventato.
Venerdì 23 Settembre 2016, 19:57 - Ultimo aggiornamento: 23-09-2016 20:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2016-09-24 14:59:50
Erdogan un paranoico come Sgarbi

QUICKMAP