Entra nel vivo a Nocera Superiore
il Concorso Internazionale dei Madonnari

di Giuliano Pisciotta

Entra nel vivo a Nocera Superiore il XIX Concorso Internazionale dei Madonnari, nell’ambito dei festeggiamenti per San Pasquale Baylon, co-patrono della città del Battistero. La lunga striscia di asfalto di via Vincenzo Russo torna ad essere costellata di vere e proprie opere d’arte, realizzate da artisti di tutte le età.

Dopo la benedizione dei gessetti di ieri sera, il lavoro proseguirà fino alle 16 di oggi, nella speranza che il meteo non vanifichi il grande impegno degli artisti. Per le 16 è in programma la prima processione per le vie della Parrocchia di Maria SS di Costantinopoli, nella frazione Pecorari di Nocera Superiore. Alle 21.00 in programma benedizione e inaugurazione del tappeto di quadri, sul quale domani sera alle 22.30 passerà, come da tradizione, la processione di Maria SS di Costantinopoli e San Pasquale Baylon.

Un mix di arte e fede, che prevede il gran finale lunedì 22 maggio in via Spagnuolo, con il gala di premiazione del Concorso Internazionale dei Madonnari alle 21.00 e il concerto di Raf alle 22.00.

I dettagli delle celebrazioni sul sito ufficiale della manifestazione www.concorsomadonnari.it
Sabato 20 Maggio 2017, 17:19 - Ultimo aggiornamento: 20-05-2017 17:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP