Arkansas, quattordicenne trova diamante di oltre 7 carati

Quattordicenne trova diamante prezioso Foto: Crater of Diamonds State Park
ARTICOLI CORRELATI
di Luisa Mosello

0
  • 1061
Diceva Marylin Monroe: «I diamanti sono i migliori amici delle donne». E anche dei teenager, si potrebbe aggiungere ora: perché a scoprirne uno, di ben 7, 44 carati, è stato, pochi giorni fa, un ragazzino di 14 anni.

Lo ha trovato al Crater of Diamonds State Park a Murfreesboro, nel sud-ovest dell'Arkansas. Kalel Langford, questo il nome del giovane e fortunato esploratore, sabato scorso era nella cittadina americana per partecipare a un torneo di baseball. Insieme alla sua famiglia aveva deciso di trascorrere qualche ora di svago. Così aveva iniziato per gioco a cercare delle pietre preziose. Neanche una trentina di minuti di espolorazione, ed ecco la scoperta:  una "lucida, gemma di colore marrone scuro" apparsa come per magia nel palmo della sua mano. Era sott’acqua insieme ad altre rocce di simili dimensioni.
 

«Il suo colore era così scuro che non eravamo sicuri si trattasse di un diamante», ha spiegato il padre di Kalel. E invece sì: era proprio uno splendido esemplare grezzo, il settimo fra i più grandi mai ritrovati all'interno del parco aperto nel 1972. Il suo valore non è stato ancora quantificato ma dovrebbe essere di diverse migliaia di dollari. Un pezzo da 8,52 carati rinvenuto nel 2015, sempre nella stessa zona, è stato venduto un mese fa a un milione di dollari. Ma "Superman's Diamond", così è stato chiamato il piccolo grande tesoro scoperto dal ragazzo, non andrà sul mercato: il suo legittimo proprietario ha assicurato che lo terrà come souvenir. Ma non è detto che, vista la giovane età, non cambi presto idea. 
Venerdì 17 Marzo 2017, 18:14 - Ultimo aggiornamento: 17-03-2017 18:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP