Cade in un sonno profondo ogni volta che ride o ha un orgasmo: «La mia vita è un incubo»

0
  • 391
Si addormenta improvvisamente subito dopo che ride o che ha un orgasmo. Jessica Southall, di Nottingham, soffre di narcolessia con cataplessia, il che significa che ogni volta che ha una forte emozione i suoi muscoli si rilassano e lei sviene in un sonno profondissimo.



La 20enne ha scoperto di soffrire della malattia durante l'adolescenza quando aveva dei momenti di estrema stanchezza che la portavano ad addormentarsi addirittura durante le lezioni. Si è resa però conto di quanto fosse grave la situazione quando ha avuto il primo ragazzo, con cui ha avuto dei rapporti sessuali e ha notato che ogni volta che facevano l'amore lei si addormentava profondamente.

«Sembra una cosa divertente, io stessa cerco di scherzarci su, ma non lo è», ha spiegato la ragazza al Daily Mail, «Ogni volta che rido o mi emoziono mi addormento, e non è facile spiegare a chi mi sta intorno quello che accade. Oggi ho imparato a conoscere me stessa e so rendermi conto di quando sto per addormentarmi, ma non è comunque facile convivere con questa malattia».
Domenica 17 Settembre 2017, 12:05 - Ultimo aggiornamento: 17-09-2017 17:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP